bloud nasce dal vuoto, di quel vuoto si nutre e in quel vuoto spera di rimbombare

Archivi - Archives

Sarai in grado di capirlo solo molti anni più tardi, ma nel momento in cui nasci le scelte più importanti sono già state fatte.
Non saprai formulare parole né pensieri e per un po’ tutte le tue azioni saranno guidate solo dai tuoi istinti e dal tuo egoismo, ma gli altri già lo sapranno. Gli altri …  [continua a leggere / read more]

top 

Se solo per un momento i politici di oggi e di ieri si guardassero alle spalle e ripercorressero tutto quello che hanno detto e fatto negli ultimi decenni, forse si renderebbero conto dell’immenso danno che hanno provocato. Forse più del debito pubblico, della precarietà e delle crisi finanziare sarebbero preoccupati delle conseguenze di tutto ciò: …  [continua a leggere / read more]

top 

Vorrei poter credere, come tutti sembrano fare in questi giorni, che le manifestazioni sempre più frequenti e frequentate siano sintomo di una profonda voglia di cambiamento degli italiani.  Vorrei potermi fidare dei sondaggi e ritenerli indicativi del fatto che la gente abbia voltato le spalle a questo governo e sia pronta ad andare oltre.
Credere a …  [continua a leggere / read more]

top 

All’ indomani dall’ennesimo scandalo politico provocato dalla vita privata del Presidente del Consiglio, tutti i giornali che avanzano delle accuse tengono a specificare come queste non riguardino la figura privata del premier, bensi’ quella istituzionale e fanno ben attenzione a tracciare le linee che separano le due. Personalmente, a farmi stupire e riflettere e’ la …  [continua a leggere / read more]

top 

Il re è nudo, a volte si copre solo di ridicolo, altre di schiavi e di bugie.
Il re è nudo e anche se ogni tanto è tentato dal nero, non ha nessuna intenzione di vestirsi, sta comodo così, tanto nudo da farmi sentire a disagio nei miei vestiti.
Il re è nudo ma nessuno tra il …  [continua a leggere / read more]

top 

Ci voleva la normalita’ a stupire l’ Italia degli scandali. Ci voleva un politico di centro destra che, dopo ventisette anni di controversie, compromessi e scelte di comodo, decide di mettersi a PARLARE di politica.
E’ abbastanza per stupire i democratici, che certi temi li conoscevano ma si guardavano bene dall’ affrontarli. Lascia a bocca aperta …  [continua a leggere / read more]

top 

Non ci rappresenta nessuno. Non ci rappresenta la televisione con il suo palinsesto malato. Non ci rappresentano gli articoli dei giornali che non raccontano la realta’ in cui viviamo. Non ci rappresentano i partiti: pd, pdl, udc, fli sono sigle diverse che vogliono dire la stessa cosa. Ci schieriamo con l’ antipolitica perche’ il nome …  [continua a leggere / read more]

top